Piverone - Anello I - “Castagni ed Erbaluce”

Partiti dal “Parco Giochi” si sale per 200 metri, per la strada asfaltata (“Strada di San Pietro”) o per il Parco Pubblico, fino a raggiungere il Campanile di S. Pietro (unico resto di una antica Chiesa, sec. XI) ed al Campetto di Calcio. 

Qui si svolta a sinistra, continuando lungo la Strada di San Pietro (la strada è piana ed asfaltata, offre un bel panorama sulla pianura, i caratteristici rilievi morenici della Serra, il vicino Lago ed un ampio arco delle montagne). Percorsi altri 500 metri si svolta a destra sulla “Strada per Magnano” (tratto dell’antica “Via Francigena” di epoca romanica) e si inizia a salire, prima su asfalto e poi su una strada carraia presentante tratti della tipica pavimentazione. Lungo il percorso si ritrova una tabella panoramica di orientamento che riporta indicazioni dettagliate dei rilievi morenici e delle catene montuose osservabili.

Si continua la salita lasciando sulla destra l’evidente imbocco della “Traversa Inferiore”, poi percorsi 1800 metri (15’ corsa) si svolta a destra nella “Traversa Superiore”. Si corre in falso piano sterrato per circa 2000 metri in un bosco misto con prevalenza di Castagni.

All’intersezione con una ripida strada sterrata si svolta a destra e si affronta una discesa ripida e tecnica (molto sconnessa); in circa 700 metri si arriva ad imboccare, in discesa, la “SP 400 Piverone/Zimone”. !!! ATTENZIONE ATTRAVERSAMENTO!!! Dopo circa 50 metri si svolta a destra, in discesa, raggiungendo un bellissimo punto panoramico; quindi dopo altri 300 metri, sempre in discesa, si raggiungono i ruderi di una Chiesetta Romanica detta “Gesiun” (disponibilità di acqua potabile).

Qui, alla destra della chiesetta, si imbocca la strada rurale sterrata, che in km 1,5 (attraversando i vigneti) riporta in paese. Il primo tratto è sterrato ed in piano; passata la località Cascina Novella, la strada, in discesa, ritorna asfaltata. Si rientra quindi in paese, dopo una breve salita si raggiunge la via Castellazzo, quindi la Piazza Marconi (Chiesa Parrocchiale e Municipio) e Piazza Lucca si torna al punto di partenza.

 

km 6,4 – m 190 D+: 40’ di corsa media, 1h 10’ a piedi, in bici (MTB) 30’. Asfalto e sterrato impegnativo.

 

Lunghezza totale
6.6 km
loading